Top

Ecco il case study che abbiamo selezionato tra i piĂš belli, se vuoi scopri qui ulteriori itinerari.

Viaggi fotografici

SPEDIZIONE ESPERIENZIALE IN NEPAL

Il Paese della felicitĂ 

I protagonisti

Un reportage socio-etnologico basato sulla totale immersione nella vita reale dei Nepalesi.

Hanno condiviso questa esperienza Clara e Maria Antonietta, due amiche alla ricerca di un viaggio d’emozione; Marco con Lucrezia e Alessandro con Stefania, coppie di amici uniti dalla passione per l’insolito; Lucia, che nei suoi scatti riesce sempre a trasmettere le emozioni più autentiche.

Le aspettative

Non un semplice viaggio in Nepal, ma una vera e propria spedizione esperienziale tra la sua gente, accompagnati da un fotografo professionista Nikon.

Il viaggio

Particolarità unica è stato il pernottamento in home stay presso alcune famiglie locali, che ci ha permesso di vivere a stretto contatto con gli abitanti dei villaggi, le loro tradizioni e i ritmi lenti di un’esistenza per noi lontana.

Abbiamo previsto anche una notte in un monastero buddista, dove abbiamo documentato tutte le fasi della giornata dei monaci, dalla puja mattutina alla condivisione del pranzo e ai riti di preghiera.

 

GIORNO 0 – PARTENZA DALL’ITALIA

Incontro con il gruppo e con Piero presso l’aeroporto di Milano Malpensa. Disbrigo delle formalità di imbarco e partenza con volo di linea Thai Airways via Bangkok per Kathmandu. Pernottamento e pasti a bordo.

 

GIORNO 1 – ARRIVO A KATHMANDU (ore 12.45 circa)

Atterraggio a Kathmandu, situata in un’ampia vallata a 1340 metri di quota: un’esperienza eccitante e memorabile per la vista imperiosa delle cime innevate della catena himalayana. Incontro con lo staff e trasferimento in hotel per il check-in. Riposo e prime foto in cittĂ : Durbar Square di Kathmandu e rientro a piedi verso Thamel, attraverso i quartieri piĂš autentici di Indra Chowk e Ason Chowk, accompagnati da una guida locale.

Pernottamento in hotel.

 

GIORNO 2 – FOTOGRAFIAMO KATHMANDU

Giornata dedicata alla scoperta della Kathmandu storica e culturale con la nostra guida. Visita al monastero buddista di Boudhanath, lo stupa piĂš grande del Nepal, e al tempio hindu di Pashupatinath, luogo di cerimonia Hindu, per poi concludere con il Monkey Temple, un mix di hinduismo e buddismo.

Pernottamento in hotel.

 

GIORNO 3 – PATAN E PANAUTI (HOME STAY)

Colazione e partenza per Patan, con la sua Durbar Square tutta da scoprire e fotografare.

A un’ora circa dalla capitale Kathmandu, ecco Panauti, una splendida cittĂ  storica con un’atmosfera antica. Introduzione nella famiglia ospitante, visita della casa e preparazione – insieme ai locali – di un tipico pasto nepalese.

Pernottamento e pensione completa in homestay. Questa formula – da noi tanto promossa – ha permesso alle donne di Panauti di assumere sempre maggiori responsabilitĂ  in famiglia e nella comunitĂ  locale.

 

GIORNO 4 – NAMOBUDDHA

Colazione e trasferimento di circa un’ora verso la regione spirituale del Namobuddha, dove sorge il monastero di Thrangu Tashi Yangtse. Sistemazione in monastero e giornata dedicata alla visita e alla fotografia degli autentici momenti di vita nepalese.

Pernottamento in monastero.

GIORNO 5 – NAMOBUDDHA – NAGARKOT – SATIKHURE

Sveglia all’alba per osservare la cerimonia della puja al monastero. Dopo la prima colazione in compagnia dei monaci, trasferimento in auto a Nagarkot e poi a Satikhure, dove saremo ospitati dalle famiglie locali. Se il clima è favorevole, osservazione della catena Himalayana in tutto il suo splendore.

Pernottamento in home stay.

 

GIORNO 6 – SATIKHURE – BHAKTAPUR

Colazione e trasferimento a Bhaktapur, Patrimonio dell’Umanità UNESCO, terza città della valle di Kathmandu, ricca di meraviglie architettoniche e con un centro storico che si sviluppa intorno a Durbar Square, un sito archeologico a cielo aperto.

Pernottamento in hotel.

 

GIORNO 7 – BHAKTAPUR – PATAN E VALLE SUDOCCIDENTALE

Kirtipur, sulla cima di una collina, è uno dei regni medievali della valle di Kathmandu, sede anche dell’Università Tribhuvan, la più grande e antica del Paese. Santuari, templi e case antiche caratterizzano il centro storico; gli abitanti vestono ancora gli abiti tradizionali, mentre le donne lavorano agli antichi telai.

Visiteremo il villaggio di Khokana, che risale all’età medievale, di grande interesse culturale sia per i templi che per la tradizionale lavorazione della senape.

Bungmati è un altro piccolo villaggio medievale con un bellissimo tempio nella piazza centrale e case ornate da cipolle e peperoncini rossi.

Pernottamento in hotel.

 

GIORNO 8 – RIENTRO IN ITALIA

Colazione e trasferimento in aeroporto in tempo utile per il volo internazionale. Partenza e arrivo in Italia per le prime ore del mattino.

Com'è andata

“Sono stato in Nepal nell’ottobre del 2018. Un tour indimenticabile, grazie alla perfetta organizzazione di Giulia di Land of Emotion e alla guida fotografica di Piero D’Orto. Siamo entrati in contatto con un Paese e una cultura che ci è rimasta nel cuore. Un’esperienza umana e fotografica eccezionale.”

Alessandro

“Un viaggio in Nepal è un’opportunitĂ  incredibile: per noi, ma anche per la popolazione locale.

Permette di scoprire scenari spettacolari e gente unica, che si sta riprendendo con grande forza e resilienza dopo il tremendo sisma del 2015.”

Lucia

ALTRE PROPOSTE DI VIAGGIO

Scopri gli itinerari dei nostri viaggiatori e costruisci insieme il tuo nuovo viaggio.